blink to action

La revisione dell’ID professionale

Per noi il professionista è un’impresa tanto quanto un’azienda, perché oggi più che mai investire il proprio tempo nella costruzione della propria impresa-lavoro è più adeguato che spendere il proprio tempo nel cercare il lavoro che non c’è.

[Continua a leggere …]

blink to action

Fuori dagli schemi

In una calda giornata di marzo, anche il tempo sembrava essere della nostra idea: “chi stabilisce che seguire le regole e i calendari istituzionalizzati sia davvero strategico?

[Continua a leggere …]

blink to action

La potenza è nulla senza la passione

La creazione di Passion and Power è stata sicuramente un’importante sfida comunicativa. Il cambiamento sostanziale è stato mettere al centro la persona, potendo far parlare gli atleti delle loro passioni, del loro mondo e del loro sport. Il brand quindi, anche se sembra fare un passo indietro, acquisisce un valore diverso, diventando un punto di aggregazione di diversi heroes che attraverso una piattaforma comune possono raccontarsi, interagire con altre discipline e altri colleghi e fornire dei contenuti differenti rispetto al semplice risultato, come avviene, al contrario, nella maggior parte dei siti sportivi.

[Continua a leggere …]

blink to action

Ines non è una donna

Non vorremmo creare confusione, ma Ines non è una donna, tutt’altro, dato che si tratta di un progetto imprenditoriale generato da 4 auto-imprenditori, energy solver, che pur venendo da esperienze professionali differenti, hanno creduto in un’idea di business divergente “lasciare la Terra più pulita di come l’abbiamo trovata”.

[Continua a leggere …]

blink to action

This is a B_linkista!

Il Blinkmethod, questo (ancora per poco!) sconosciuto. Una mappa guidata del pensiero b_linkista e delle sue applicazioni.


[Continua a leggere …]

blink to action

Leggerezza: si va in scena!

Per potersi intendere è essenziale costruire un campo da gioco comune in cui si partecipi alla costruzione di senso, ma il cui senso non venga frainteso.

[Continua a leggere …]

blink to action

Ri-Creazione si fa fuori dalle aule

Come spiega la prestigiosa testata Marie Claire “la (ri)creazione si fa fuori dalle aule: e infatti è “fuori” che parte il nuovo open air della nona edizione di Posti di Vista 2012 appuntamento della Design Week che per la prima volta utilizza la corte esterna della Fabbrica del Vapore come punto nevralgico per il Salone 2012.”

[Continua a leggere …]

blink to action

L’apparire è questione di stile

La condivisione di conoscenza è un elemento chiave nello sviluppo di una nuova cultura organizzativa, perché, come racconta Afsoon Neginy, Amministratore Delegato di Revlon Professional Brands, “oggi, la vera ricchezza, il vero patrimonio è la conoscenza, che è sempre al centro della relazione con il cliente. Nel nostro lavoro è fondamentale saper disporre della conoscenza.

[Continua a leggere …]

blink to action

Brutta? No semplicemente unica

La mostra Artipicità è nata dall’idea di esprimere, senza grandi pretese, un concetto che però ha grandi pretese: che la tipicità è l’anticamera del fascino.” Ecco come spiega Diego Dalla Palma, deus ex machina dell’estetica italiana, il progetto comunicativo Artipicità che aveva la presunzione di parlare di bellezza che non ha alcuna presunzione.

[Continua a leggere …]

blink to action

The culture is business

Dopo l’illuminata esperienza del Manifesto Yes We Porn, abbiamo lavorato a braccetto con il Teatro Filodrammatici nella revisione della propria proposizione di mercato.

[Continua a leggere …]