blink to action

Inversamente

Cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia”, questo ci dice la matematica. E se con i numeri quest’assioma funziona, un po’ diverso è il risultato che si ottiene con le parole.

Così revisionari di realtà, abbiamo immaginato di cambiare il nostro pensiero, allenando un punto di vista inverso a partire dai detti popolari.

Questo è il risultato del nostro inversamente.

Graphic: Linda Franzosi

inserisci gallery